Follow by Email

giovedì 22 agosto 2013

Pranzo alcolico!!

Ieri ho pranzato con alcuni amici, un bel pranzo lungo e di quelli che bisogna riprendersi il giorno successivo!!

Come aperitivo ho aperto una bottiglia di Champagne, che avevo vinto ad una gara a premi un anno fa, produttore sconosciuto, ma originale della zona di Champagne, ottimo al naso e in bocca, sentori di crosta di pane,  molto elegante e complesso, sinonimo di un blend particolarmente azzeccato.

Come primo piatto, memori della gita in Toscana, abbiamo proposto la PANZANELLA, in abbinamento con la VERNACCIA che avevo comprato a SAN GIMIGNANO. Davvero una buona bottiglia, anche se avendo 13,5% in alcol era già impegnativa!!

Poi abbiamo offerto un secondo misto di raznici (spiedini di maiale alla croata) e costate di maiale affumicate (molto saporite) e ho scelto di aprire un MALBECH della zona di TUPUNGATO (Mendoza, Argentina), ricco di terziario, presistente, fruttato di frutta in confettura, un naso ricco e pieno di riconoscimenti, purtroppo un po' carente in bocca, troppo morbido.

In conclusione il nocino fatto in casa, e un grappa di ENANTIO, dalla VALDADIGE.

Che stordimento !