Follow by Email

mercoledì 17 settembre 2014

Orate al forno con patate.... e il VAISS di BEPIN DE ETO



Ricordo ancora anni fa la "pigna" di Bepin de Eto a Conegliano, il loro prosecco Extra dry che abbiamo tanto apprezzato per la sua bevibilità...

Oggi ho voluto cambiare prodotto, ma restando con l'azienda Bepin de Eto. Trattasi del VAISS, spumante extra dry interamente ottenuto da uve Malvasia.
La bottiglia colpisce perchè non è la solita "pigna" o "ananas" nera, ma trasparente, il naso è aromatico e fruttato, frutta matura, pesca bianca e ananas, appare subito la grande vivacita del colore.
In bocca si percepisce chiaramente il residuo zuccherino, ma l'insieme è convincente, vivo, immediatamente godibile.
L'ho abbinato ad un'orata con patate e pomodori, a dire il vero ho apprezzato questo prodotto forse più del loro prosecco (non me ne vogliano gli estimatori!).

Ringrazio per l'ottimo consiglio l'enoteca "il grappolo d'oro" di Fosso' (Ve), grande esperienza e capacità di comprendere i gusti del cliente da parte del sig. Guggia, tornerò presto ad acquistare i prodotti in esposizione.