Follow by Email

martedì 30 luglio 2013

Sesto (e purtroppo ultimo) giorno - San Gimignano

Ultimo giorno del tour, ancora desiderosi di visitare la stupenda Toscana, anche se cominciamo a sentire la stanchezza, questa volta siamo stati a San Gimignano, la città delle torri (14 ancora in piedi, nei tempi antichi erano 72!!).

Borgo molto evocativo, chiese e musei con autori importanti (il Pinturicchio, per esempio), è anche presente un museo della VERNACCIA di SAN GIMIGNANO, una fra le prime DOC italiane (1966), diventata DOCG ormai da vent'anni (1993).
Questo vino ha fatto parlare di sè fin dall'antichità, era richiesto dai papi e da personalità importanti.
Certificato ufficiale DOC VERNACCIA - SAN GIMIGNANO

La giornata è veramente afosa e calda, preferiamo tornare, per strada però a pranzo ci fermiamo in un bar/giardino aperto con gazebo e servizio di birra artigianale.
Abbiamo mangiato una PANZANELLA , piatto freddo con pane pomodorini e basilico e cipolla, veramente adeguato vista la giornata!

 
PANZANELLA e una semplice INSALATA DI TONNO
con la VERNACCIA

Come accompagnamento un bel bicchiere di VERNACCIA, anche per il timore che si scaldasse subito, non ho avuto tempo di degustarlo con calma... ma l'ho apprezzato comunque!

Vista da dietro la piazza





San Gimignano dall'alto della Torre Grossa




Ritorno in serata a casa, senza cena, meglio così visti i giorni passati!
In totale 1500 km percorsi, tour pienamente soddisfacente, perchè anche se non abbiamo organizzato prima siamo comunque riusciti a visitare, a degustare e soprattutto a cogliere lo spirito di queste due regioni, la Liguria e la Toscana, così diverse ma così ugualmente interessanti ognuna a suo modo.