Follow by Email

domenica 17 novembre 2013

Stagionalità d'autunno... il novello, ma con la pizza?? - ver.01

Ier sera ho pensato di portare ad una coppia di amici (la seconda figlia è appena nata, congratulazioni!) qualche birra per passare una serata a base di pizza e buona compagnia.

Porto con me la Morgana, e la birra bianca del NANI, che consiglio a tutti voi, sono in ordine una bionda non filtrata di Morgano in provincia di Treviso, beverina da tutti i giorni e dal finale lievemente amaricante, e una birra cruda bionda, dove utilizzano il coriandolo e la scorza d'arancia per aromatizzare, meno beverina ma molto particolare, da provare.
Abbiamo anche aperto uno charmat di TREBBIANO di LUGANA, che inizialmente avevo giudicato davvero poco intenso, ma stiamo parlando di un vitigno neutro, pertanto per tipologia non penalizzabile...
E poi i veneti sono troppo abituati al prosecco!!

Insomma porto con me anche del novello di Breganze, regalo del mitico Pietro, perchè voglio tentare un abbinamento con la pizza margherita.
Intensità gusto olfattiva e morbidezza alla pari con le sensazioni gustative e persistenza; corpo non eccessivo di entrambi, tendenza dolce equilibrata dalla buona sapidità e freschezza in sinergia, pomodoro non acidulo, pertanto rientrante nell'abbinamento, succulenza ben contrapposta con gli 11,5% di alcol e nel complesso sensazione finale gradevolissima. Davvero un buon abbinamento.

Il dessert abbinato alla perfezione con un'Albana passita
A fine serata, aperto il dolce di crema di burro mandorle e uva passa, gli amici mi propongono.... un'ALBANA PASSITA !
Certo che sì ragazzi, sulla carta era un abbinamento PERFETTO... Nel bicchiere brillante, vivo, oro liquido, confettura di albicocche, leggera mineralità e speziatura, miele, uva passa e mandorla tostata... ECCELLENTE abbinamento, perfettamente azzeccato.
E pensare che a molti non piacciono i vini passiti!